Parametrizzare la mente dell’architetto

Il caso di tour bois le prêtre

  • Grazia Pota Università degli studi di Napoli Federico II
Keywords: parametric design, open form, collective housing, computational thinking

Abstract

Il seguente lavoro è parte di una ricerca volta a indagare il possibile utilizzo dei software parametrici a supporto della progettazione dell'abitazione contemporanea, in un processo di rigenerazione urbana che partendo dalla trasformazione degli edifici residenziali dello scorso secolo sia in grado di produrre nuove forme di abitare capaci di ospitare diverse categorie di utenti e rispondere direttamente alle loro esigenze.

Nello specifico si presenta un'applicazione sviluppata a partire dallo studio del progetto di trasformazione di Tour Bois Le Prêtre effettuato da Lacaton & Vassal. L’applicazione mira a tradurre le principali scelte progettuali nei parametri di un algoritmo in grado di riprodurre le logiche dell'intervento.

Obiettivo della ricerca è la messa a fuoco di una serie di parametri da utilizzare per lo sviluppo di uno strumento informatico a supporto della progettazione della residenza avente come punto di partenza le esigenze degli utenti e l'analisi dei contesti specifici.

Published
2020-06-04
Section
Submitted Manuscript